· 

Fondotinta Purobio: Sublime VS Compatto

Oggi metterò a confronto prodotti per Make Up  che ho usato, ed uso tutt'ora per fare la mia base make-up.In particolare confronterò due prodotti che ho provato.

Il primo di cui vorrei parlarvi è il fondotinta sublime di Purobio, di cui uso la colorazione n.02. Si presenta come un fluido ed ha un sottotono molto aranciato. Si stende molto facilmente sia con pennello che con spugnetta senza alcun problema. Ha una coprenza molto alta, ma dopo poche ore sul mio tipo di pelle (mista) tende a lucidare anche se fissato con una cipria, perciò mi sento di consigliarlo a chi ha una pelle secca o normale. Purtroppo la colorazione 02 per la mia carnagione risulta troppo scura.

Il secondo fondotinta di cui vorrei parlarvi è una nuova uscita: il fondotinta compatto di PuroBio, di cui uso la colorazione 02. Si presenta in polvere compatta, in un classico packaging fornito di specchietto e di spugnetta. Personalmente ho provato ad applicarlo sia con un pennello per fondi minerali che anche con la spugnetta presente nella confezione. Con il pennello si mantiene una buona coprenza ma il prodotto, a mio avviso viene distribuito meglio, mentre con la spugnetta va “tirato” molto e la coprenza risulta davvero altissima.

Purtroppo già dalla prima applicazione ho notato che questo fondotinta tende ad evidenziare moltissimo le zone secche che ho sulle guance come anche le rughette e le linee d'espressione. E' sicuramente un fondo adatto per pelli normali e grasse, ma mi sento di sconsigliarlo per chi ha la pelle che tende a lucidare nella zona T ma che presenta zone molto secche sulle altre aree del viso. C'è chi lo usa anche come finish per una BB Cream o per un fondotinta , al posto della cipria ma io non l'ho ancora provato con questo metodo.

L'ultimo prodotto di cui vorrei parlarvi in realtà non è un fondotinta ma bensì una BB Cream, che ormai immagino tutte conosciate: la BB Cream di So Bio Etic.

Si presenta davvero molto cremosa, per nulla fluida. Io solitamente la applico con la blender di PuroBio appena inumidita, la coprenza è davvero fantastica, uniforma perfettamente l'incarnato e si può anche modulare. Io ho acquistato la colorazione 01, visto che sono disponibili solo 2 tonalità (01 e 02).

Come BB cream promette davvero molto: idratazione, detersione e purificazione della pelle dai rossori e dalle piccole imperfezioni, funzione antiossidante per via dell'olio di Melograno.

Ha inoltre un fattore di protezione SPF10.

A mio avviso una validissima alternativa ai fondotinta, provare per credere!!

Ovviamente tutti i prodotti di cui vi ho parlato sono completamente ecobio.

Voi che ne pensate?

Avete provato altri fondi o BB Cream ecobio?

Fatemi sapere come vi siete trovate!

Kiky 

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    ImperfettamenteElle (lunedì, 20 novembre 2017 22:02)

    Che strano, io il fondotinta di PuroBio l'ho usato molto tempo e lo consiglierei a pelli miste-grasse perchè è pesantino e chi ha la pelle secca o con rughe le evidenzia molto, secondo me! Però l'ho adorato, anche se l'ho sempre dovuto miscelare a una crema idratante perchè ha una stesura difficile. Gli altri due non li ho mai provati!

  • #2

    Annarita nrbeautydiary (mercoledì, 22 novembre 2017 12:33)

    In accordo con te su tutto. Uso la BB cream e metto il fondotinta solo dove ho qualche maggiore imperfezione.

  • #3

    Corinna (mercoledì, 22 novembre 2017 15:02)

    Io uso il fondo compatto e a volte la BB della SoBio per ora mi trovo benissimo:)
    Unico dettaglio mi fa un po' paura l'estate perché con la bb è stato un disastro mi sa che si ripeterà con il compatto.. vediamo!

  • #4

    Stefania (giovedì, 23 novembre 2017 22:09)

    Ho la pelle mista che si lucida, di Purobio ho usato la BB cream, ma mi segnava un pò e dopo poco mi lucidavo, invece sarei curiosa di provare il fondo in polvere ;-)