· 

Rosa Damascena

Oggi vi parlo di una delle mie erbette preferite, ovvero la rosa damascena. La polvere di rosa damascena si ottiene dalla frantumazione dei petali di Rosa di Damasco. Tra le sue tanti proprietà sicuramente le più conosciute sono le azioni antinfiammatorie, rigeneranti e tonificanti, rendendola quindi il prodotto ideale per chi ha pelle sensibile ed irritata o per chi vuole contrastare i segni dell'invecchiamento. E' anche un ottimo rimedio per la pelle grassa ed impura, in quanto bilancia la produzione di sebo e purifica. 

Inoltre, grazie al suo fantastico profumo, viene utilizzata nell'auto produzione di cosmetici per il viso corpo e capelli. 

La polvere di rosa damascena può essere utilizzata su tutti i tipi di pelle, però è ideale per le pelli sensibili ed irritate oppure per pelli mature. Usata nelle maschere per il viso agisce tonificando la pelle, alleviando eventuali irritazioni e donando elasticità cutanea. 

Una delle maschere che adoro fare è composta dalla polvere di rosa damascena, idrolato di rosa e gel di aloe vera. La preparazione è molto semplice: si deve mescolare la polvere con idrolato e, quando la consistenza è quasi come quella di uno yogurt, aggiungere gel di aloe vera. Si applica sul viso e si lascia agire circa 10-15 minuti. Nonostante la polvere di rosa damascena sia adatta a pelli sensibili, è comunque consigliato fare un test allergico applicandone un po' sul gomito e aspettando 24 ore. 

Anche se mi piace tantissimo coccolare il viso con la maschera descritta sopra, adoro usare questa fantastica polvere negli impacchi post shampoo per i capelli. La preparazione è molto semplice: si mescola la polvere con acqua tiepida fino a raggiungere la consistenza di uno yogurt, si applica sui capelli puliti ancora umidi e si tiene in posa 1 ora, ovviamente il tempo di posa può variare in base alle proprie esigenze ed al risultato che si vuole ottenere.

 Si può usare sia da sola che in combinazione con altre erbette o gel.   La combinazione migliore a mio avviso è polvere di rosa damascena ed altea (che deve essere idratata 12 h prima di unirla alla rosa damascena).

L'effetto che ha sui capelli è davvero ottimo: toglie il crespo, dona lucentezza al capello e, cosa che a me non è indifferente, profuma tantissimo. Quindi, oltre ad essere ricca di proprietà, ha un ottimo profumo, motivo per il quale si può usare praticamente sempre negli impacchi curativi e non solo. Inoltre è indicata anche per chi ha capelli chiari, perché non è tintoria. Cosi come va bene per tutti i tipi di pelle, è anche adatta a tutti i tipi di capelli persino ai capelli grassi, perché anche in questo caso bilancia la produzione di sebo.

Grazie al suo meraviglioso profumo, in Ayurveda è nota per la sua azione rilassante sul corpo e sulla mente. Quindi oltre a beneficiare dei suoi effetti sulla bellezza del viso e dei capelli, ne traiamo anche benefici sulla salute.

Gli impacchi per i capelli che si possono fare sono davvero numerosi ma cercherò di elencare alcuni in base alle diverse proprietà:

- impacchi idratanti insieme ad altre erbette ayurvediche, potenziando in questo modo il risultato finale.

- impacchi antiossidanti: aggiungendola all'amla riduce anche le irritazioni grazie all' alto contenuto di vitamina C.

- impacchi lenitivi: unita al gel di aloe vera dona sollieva a una cute irritata e sensibile.

Quindi la polvere di rosa damascena è un portento sia per quanto riguarda la salute della pelle e dei capelli, che per quanto riguarda la loro bellezza. 

Spero che vi sia piaciuto l'articolo e soprattutto spero di avervi convinte a provarla nel caso non lo aveste già fatto.

Elena

 

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Eli (lunedì, 24 giugno 2019)

    Ottimo articolo!la uso da anni sul viso ma in effetti sui capelli nn ho provato ancora.Lo farò presto!

  • #2

    Elena Chicahermosa (lunedì, 01 luglio 2019 10:57)

    Grazie, Eli. Provala sui capelli e faccis sapere�