· 

Scopriamo le argille

Sapete quale può essere un metodo efficace ed anche molto semplice per prendersi cura della nostra pelle e non solo?? 

Beh vi do un piccolo suggerimento: le maschere all'argilla! 

Ma andiamo a parlarne nel dettaglio. 

I diversi tipi di argilla si contraddistinguono innanzitutto dal colore: Verde, Bianca, Rosso, Gialla e Rosa.

Preparare le maschere all' argilla è davvero molto semplice, basta mescolare la polvere d'argilla con l'acqua creando una pasta liscia ed omogenea. E' importante che la maschera agisca circa 10 minuti e che non si secchi. Per mantenere quanto più a lungo la pelle morbida ed idratata, dopo la rimozione della maschera vi consiglio di applicare sul viso un generoso strato di crema nutriente.

Tipi di argilla

.Argilla Verde

E' ideale per chi ha la pelle grassa, macchie e pori dilatati. Va a disinfettare la pelle, altamente antisettica. L'argilla verde sui capelli ha un effetto antiforfora e antiprurito.

.Argilla Bianca

Considerata l'argilla più pura e delicata. Ideale per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili. Inoltre aiuta ad eliminare le tossine rigenerando profondamente a pelle.

.Argilla Rossa 

Se volete purificare profondamente il cuoio capelluto dovete fare una belle maschera con l'argilla rossa. Spesso viene consigliata a chi soffre di capillari fragili, infatti un impacco con l'argilla rossa aiuta a trovare giovamento.

. Argilla Gialla

Dalle proprietà esfolianti e tonificanti, questo tipo di argilla è adatto per chi ha la pelle normale ma anche delicata.

.Argilla Rosa

Ricca di minerali e ossido di ferro, è ideale per chi possiede la pelle sensibile e disidratata. Fantastica per lenire e rigenerare la pelle.

Voi utilizzate l'argilla, e in che modo?? 

Un abbraccio ragazze, alla prossima :)

Gabriella

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Elena Chicahermosa (lunedì, 24 giugno 2019 09:11)

    Bellissimo articolo. A me piace molto l'argilla rosa e quella bianca, ma in casa ho anche le altre che hai menzionato nell'articolo e le proverò.