· 

Addio plastica con lo shampoo solido

 

Di solito, chi utilizza prodotti ecobio è molto attento anche all’ambiente cercando di curarlo e proteggerlo. Soprattutto in questo periodo storico, non si può rimanere indifferenti di fronte all’uso eccessivo della plastica.

Proprio per questo, oggi, vi parlo dello shampoo solido.

Sì presenta, senza alcun packaging in plastica, come una saponetta. Utilizzarlo è semplicissimo: sì massaggia sulla cute, dopo aver bagnato i capelli. Massaggiandolo crea una schiumetta che lava ma non aggredisce il cuoio capelluto. Basta veramente pochissimo prodotto e, per questo, uno shampoo solido dura molto di più rispetto ad uno classico liquido. Inoltre è perfetto per esser portato in viaggio.

Vari marchi hanno messo in commercio questa tipologia di commercio: La Saponaria e  Lamazuna sono quelli che ho provato e con i quali mi sono trovata bene.

Io amo utilizzarli soprattutto in estate o quando sono fuori casa perché è pratico e comodo.

Voi avete mai provato uno shampoo solido? Se sì, cosa ne pensate?

Grazie per esser passati sul blog,

a presto!

Miriam _ Sofisticatamente Donna

Scrivi commento

Commenti: 0