· 

Sublime Drop Foundation Purobio

Ben ritrovate, bellezze!

Quasi mai salto lo step della base viso: mi piace avere sempre un incarnato omogeneo.

Per un look da tutti i giorni prediligo prodotti leggeri con una coprenza medio-bassa.

Appena il brand Purobio ha messo in commercio il fondotinta Sublime Drop l'ho acquistato e messo alla prova sperando potesse fare al caso mio.

La formula è liquida, infatti la boccetta va agitata bene prima dell’applicazione. L'erogatore permette di non far sprecare il prodotto: io utilizzo 4 gocce per tutto il viso. Ho provato a stenderlo sia con un pennello che con una blender inumidita, prediligendo quest’ultima. Picchiettando il fondotinta, si fonde molto bene con la pelle coprendo eventuali discromie e macchiette.

Questo fondotinta può essere utilizzato su varie tipologie di pelle ma necessita di alcune accortezze.

Su una pelle secca, è necessaria una skincare molto idratante magari anche un olio, per evitare che la pelle venga seccata e segnata troppo dal fondotinta.

Su una pelle grassa ( come la mia ), è fondamentale applicare primer e cipria opacizzanti perché tende a lucidare dopo 4-5 ore.

Il prodotto , a mio parere , è valido, ma presenta una problematica: l'idrosolubilità. Non ha una grandissima resistenza all’acqua. Purtroppo con lo spray fissante il difetto viene solo attenuato.

In conclusione, per me, è un buon prodotto che presenta qualche punto debole.

Da un lato l’effetto sulla pelle è molto gradevole , dall'altro  non può essere applicato quando si va di fretta o se si pretende una base perfetta per tutto il giorno.

Sono disponibili 6 referenze colore.

Vi consiglio di prestare molta cura nello  scegliere il colore più adatto a voi perché tende ad ossidare e, quindi, a scurirsi. ( Io ho la tonalità 02).

Il prezzo è di 15.90€ per 15ml di prodotto.

INCI: HAMAMELIS VIRGINIANA WATER (HAMAMELIS VIRGINIANA (WITCH HAZEL) BARK/LEAF/TWIG EXTRACT)*, POLYGLYCERYL-10 STEARATE, SQUALANE, OCTYLDODECANOL, SALVIA SCLAREA FLOWER/LEAF/STEM WATER (SALVIA SCLAREA (CLARY) FLOWER/LEAF/STEM WATER)*, POLYGLYCERYL-10 MYRISTATE, MICA, SILICA, ERYTHRITOL (ERYTHRITOL), AQUA (WATER), GLYCERIN, OLIVE GLYCERIDES, GLYCERYL CAPRYLATE, MALTODEXTRIN, P-ANISIC ACID (P-ANISIC ACID), TOCOPHEROL, SODIUM ANISATE, MICROCRYSTALLINE CELLULOSE, CELLULOSE GUM, SODIUM LEVULINATE, ARGANIA SPINOSA LEAF EXTRACT, BENZYL ALCOHOL, DEHYDROACETIC ACID, EPERUA FALCATA BARK EXTRACT, PARFUM (FRAGRANCE), MORINGA OLEIFERA SEED EXTRACT. MAYMAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES).

*da agricoltura biologica

Voi avete provato questo fondotinta? Cosa ne pensate?

Grazie per esser passati sul blog, a presto!

Miriam

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    Daniela (mercoledì, 01 maggio 2019 21:32)

    Sai che invece su di me ha una durata ottima, spesso arrivo a sera senza nemmeno ripassare su un po' di cipria!
    Rispetto al neo dell'idrosolubilita' guardiamo il lato positivo, si lavano con un attimo pennelli e spugnette dopo l'utilizzo �

  • #2

    Anna (lunedì, 06 maggio 2019 10:21)

    Quindi, in quanto a coprenza, per un effetto medio suggerisci la bbcream?

  • #3

    Miriam (martedì, 14 maggio 2019 13:16)

    Ciao, ragazze. Grazie per aver letto la mia recensione.

    Daniela, il makeup è talmente soggettivo che, credo, non esista un prodotto valido per tutti XD.

    Anna, per una media coprenza potresti provare anche un altro fondotinta, non per forza una bb cream (che di solito non amo). In commercio ci sono tanti fondotinta a bassa o media coprenza.