· 

Raggi solari: come prepararsi all'arrivo della bella stagione

L'arrivo della nuova stagione é sempre un momento molto importante per la cura di noi stessi e del nostro corpo. Il cambio di temperatura porta in ogni caso a piccole reazioni interne al nostro organismo e sulla nostra pelle di adattamento. 

I miei consigli di oggi sono proprio sul come prepararsi all'arrivo della bella stagione. 

Comincio col dirvi che alla base di tutto vi é una buona e sana alimentazione e un'attività fisica un pò più intensa visto l'avvicinarsi dell'estate. Una sana alimentazione composta da pasti bilanciati e dal consumo di frutta e verdura di stagione in modo da assimilarne tutti i benefici. Bere tanta acqua é un'altra delle terapie da adottare in questo periodo.  

Ma veniamo adesso ai consigli più utili per la nostra pelle che ora più che mai, in vista dell'estate dobbiamo curare. 

Innanzitutto per preparare la nostra pelle a ricevere i raggi solari é opportuno cominciare ad utilizzare un integratore a base di beta carotene e licopene. Queste sono molecole appartenenti alla classe dei carotenoidi. Il beta carotene é un precursore della vitamina A, ha un forte potere antiossidante e riduce la sensibilità della pelle quando é esposta ai raggi solari. Il licopene é un potente antiossidante e quindi é molto efficace contro i radicali liberi, piccole molecole responsabili di gran parte delle malattie degenerative. Inoltre allontana i rischi del fotodanneggiamento. 

L'assunzione di questo tipo di integratore può cominciare adesso e finire a settembre, con la fine dell'estate. 

Importantissimo ragazze, rimanendo in tema "sole" cominciare già ad utilizzare una crema viso con un fattore di protezione all'interno. 

Un SPF non molto alto per chi ha una pelle scura, uno sicuramente più alto per chi ha una pelle chiara perché sono proprio quei raggi solari di questo periodo che crediamo di non sentire sulla pelle perché non fa ancora caldo, che in realtà la nostra pelle sente e come. Quindi proteggete!

Un concetto fondamentale é imparare a conoscere la propria pelle e a capire di cosa ha bisogno stagione per stagione, giorno per giorno. Infatti se in questo periodo notate che la vostra pelle non ha più bisogno di quelle creme molto molto ricche e nutrienti allora cominciate ad utilizzare creme un po più leggere e di asciugatura più facile. Ricordatevi inoltre si effettuare anche 2 scrub a settimana, visto che la pelle risulterà meno sensibile con l'allontanarsi dell'inverno, con l'aggiunta di una maschera purificante e una idratante. 

Per quanto riguarda il corpo é giusto cominciare ad averne una cura molto attenta. Effettuate scrub una volta alla settimana o due e continuate con una buona idratazione. Per chi ne ha bisogno é arrivato il momento di incalzare con creme anticellulite, energizzanti. Idratate le smagliature così da attenuarle visivamente. Ricordate pero che la cosa più importante é il massaggio. Messa la crema, effettuate massaggi circolari dall'alto verso il basso. Le più pazienti e volenterose avranno risultati. 

Ida

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Maggie (martedì, 23 aprile 2019 09:59)

    Bell'articolo! Grazie per i suggerimenti, spesso sottovalutiamo i primi raggi solari invece è importante prendersi cura della pelle anche in questo modo.