· 

Quattro chiacchiere con Simona Laera di PuroBio Cosmetics

Umiltà, trasparenze ed impegno a dare sempre il meglio sono i tre principi cardine intorno ai quali nasce e cresce PuroBio Cosmetics, azienda che seguo ed apprezzo fin dalla prima uscita e che ho avuto modo di conoscere più approfonditamente grazie all’intervista fatta a Simona Laera, responsabile del marketing, che si è resa disponibile a soddisfare qualche curiosità ed a darci qualche anticipazione.

Vi lascio all’intervista, buona lettura!!!

 

 

D: Dietro un grande brand c’è sempre un grande staff, le va di raccontarci com’è strutturata la vostra realtà aziendale?  

S: La nostra azienda è una realtà giovane e prevalentemente composta da donne.

Fin dalla nascita del brand, la direzione ha sempre messo le basi sui alcuni importanti principi: trasparenza, umiltà, dare il meglio.

Ogni risorsa copre un ruolo ben definito, fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo comune.

D: Uno degli obiettivi aziendali, così come illustrato sul sito, è  quello di annullare le differenze di performance tra make-up sintetico e  biologico, quanto è difficile e lungo il lavoro di ricerca e formulazione di prodotti che riescano a reggere il confronto con la cosmesi classica e, quindi, ad avvicinare e conquistare anche quella fetta di acquirenti più scettiche?

S: Come già anticipato, nella ricerca e sviluppo di qualsiasi prodotto, l’obiettivo è quello di realizzare un prodotto altamente performante e una varietà di colori che seguono anche le tendenze della moda, con il valore aggiunto di essere biologico e certificato.

Non è semplice riuscire a racchiudere tutte queste caratteristiche in un prodotto che per formulazione e stabilità è molto lontano dal make up sintetico.

Pertanto, al nostro consumatore garantiamo sempre un prodotto stabile che non deve avere nulla che invidiare al make up convenzionale proprio per soddisfare le esigenze di tutte le donne.

Il nostro obiettivo è quello di offrire un prodotto che possa soddisfare non solo le esigenze delle donne che hanno problemi di pelle, ma avvicinarci anche alle ragazze che amano puroBIO cosmetics per la performance e la varietà dei colori.

D: Uno sguardo al futuro:

-  Dopo i prodotti dedicati alla cura delle labbra pensate di dedicarvi, in futuro, anche alla formulazione di prodotti di skin-care?

S: Assolutamente si, stiamo aprendo i nostri orizzonti verso un nuovo mercato. Infatti, da questo nasce puroBIO FOR SKIN, la nuova linea dedicata alla cura della pelle.

Con questa linea, mettiamo il primo passo nel mondo della skincare partendo dalle maschere viso biologiche in crema e peel off, disponibili in differenti gusti.

 Ovviamente, questo è solo l’inizio di una nuova avventura.

-  Visto il successo riscosso dalla linea PuroBio Home avete valutato l’idea di proporre anche una linea profumata per la persona?

S: PuroBIO HOME, è un progetto nato per offrire una gamma di diffusori di fragranza con bastoncini, candele e saponette biologiche per garantire un prodotto sicuro per la casa.

Pertanto, al momento, vorremmo focalizzare l’attenzione su questa tipologia di prodotto. Ma ovviamente, siamo sempre pronti ad ampliare i nostri orizzonti per soddisfare più esigenze.

D: Tra le cose che contraddistinguono le vostre referenze c’è il packaging essenziale e la presenza di prodotti in refill, ho immaginato che queste scelte siano state dettate  da una parte da un discorso logico, ridurre le spese per offrire un prodotto a costo contenuto e quindi di facile accessibilità e dall’altra da un discorso ecologico, produrre meno rifiuti possibili avendo come base un profondo rispetto per l’ambiente, è così?

S: Certo, è così. La scelta di utilizzare la soluzione packaging e sistema refill, nei compatti in cialda, nasce dalla necessità di seguire la filosofia bio anche in questo. Ci permette di ridurre l’impatto ambientale e nello stesso tempo, acquistare lo stesso prodotto ad un prezzo inferiore.

È una scelta del brand che è stata molto apprezzata fin da subito. 

D: Dovendo scegliere quali sono i tre prodotti PuroBio che vi sentireste di consigliare a chi si sta avvicinando al mondo del make-up biologico ?

S: I prodotti che ci rappresentano al meglio sono quelli della base, in particolar modo, fondotinta e cipria e non meno interessante la matita nera Long lasting e il nuovo mascara Double Dream. 

Spero abbiate trovato interessanti le domande scelte e, se non avete ancora mai provato nulla di questo splendido brand, mi auguro di aver stuzzicato la vostra curiosità, quel tanto che basta per cercare un prodotto adatto a voi che, ne sono sicura, sarà solo il primo di una vasta collezione .

Daniela

Scrivi commento

Commenti: 6
  • #1

    Elena Chicahermosa (sabato, 30 marzo 2019 13:27)

    Bellissimo articolo. Ho provato alcuni prodotti e mi sono piaciuti tutti. Quello che mi piace di più è il pennello n. 3 per stendere fondotinta e prodotti in crema. Lo adoro. Cosi come adoro il deodorante per ambienti con i bastoncini. La mia casa è sempre profumatissima. Devo ancora provare il mascara nuovo e la matita long lasting

  • #2

    Eli (sabato, 30 marzo 2019 14:47)

    Uno dei miei brand preferiti,i prodotti make up sono super performanti e professionali .Concordo sui primi prodotti del brand da consigliare al primo approccio ,sicuramente quelli base che sono poi il loro biglietto da visita x me!

  • #3

    Angelica (sabato, 30 marzo 2019 17:39)

    Bellissimo articolo,semplice e chiaro!adoro i loro prodotti e li uso da anni,e sono contenta perché col tempo si sono sempre più migliorati

  • #4

    Rossella Spina (sabato, 30 marzo 2019 20:37)

    Mi accingo a ordinare alcuni prodotti di makeup della nuova linea�! Da quando sono passata al bio anche con il trucco, Purobio é diventato un mai più senza sulla mia postazione makeup! Felice di essere una blogger di questa squadra❤!

  • #5

    Maggie (sabato, 30 marzo 2019 23:54)

    Articolo molto interessante! Sto provando da poco dei prodotti Purobio e devo dire che mi trovo benissimo, una marchio molto valido!

  • #6

    Daniela (domenica, 31 marzo 2019 08:49)

    Non vedo l'ora di provare le nuove referenze ���!!!