· 

Armocromia : valorizziamo la nostra bellezza

 

Chi lo ha detto che solo la pelle dei camaleonti reagisce ai colori? Anche la pelle umana reagisce naturalmente a certi colori, permettendoci di attenuare un difetto o valorizzare un punto di forza con solo l'uso dei colori.

L' Armocromia è una disciplina che si occupa dell'armonia dei colori nata nel 1900 dal genio dell'artista e docente di arte svizzero Johannes Itten.

Ultimamente se ne sta parlando tantissimo perchè utilizzata per valorizzare i propri colori naturali attraverso l'abbigliamento, make up, accessori, tinta capelli e tanto altro. Ed eccole flotte di donne impazzite a cercare chi le possa analizzare per risolvere il Quarto Segreto di Fatima: “Perchè quel maglioncino senape che sta tanto bene alla modella del catalogo, mi fa sembrare malata?” oppure “Perchè con la tinta bionda sembro slavata o peggio invecchiata? Eppure sono chiara dalla nascita!!” Perchè spesso i colori che ci piacciono non sono i colori che effettivamente ci stanno bene e ci valorizzano.

Anche una Bella per eccellenza come Angelina Jolie non sta sempre bene, i colori freddi la svalorizzano del tutto, non credete?

Perchè per valorizzare il “quadro” della nostra bellezza naturale ,che Madre Natura ci ha gentilmente donato, non dobbiamo limitarci a capire se siamo bionde/rosse/more o asiatiche/afro/europee di incarnato, peggio ancora se analizziamo solo il colore degli occhi! La Natura non è mai scontata , non esisterebbero individui così belli e particolari dovuti da mescolanze di etnie diverse. Ci sono individui di colore che sono Primavera ed individui caucasici che sono Inverno.

Per analizzare la nostra Armocromia dobbiamo conoscere con esattezza la nostra Temperatura, Contrasto, Croma e Profondità, che riusciamo ad individuare grazie all'utilizzo di drappi colorati accostati al viso, preferibilmente davanti ad una finestra con luce naturale.

Grazie a questa analisi nascono 12 Sottogruppi delle 4 Macro Stagioni: Primavera, Estate, Autunno, Inverno. Anche se personalmente preferisco la divisione in 16 Stagioni, la trovo più completa.

La Primavera si divide in: Primavera Assoluta, Primavera Brillante, Primavera Chiara e Primavera Chiara Soft. E' una stagione CALDA connotata da colori chiari, delicati e luminosi, come il pesca, il verde acqua, il corallo.

Lo stereotipo di donna Primavera ha i capelli ramati, occhi verdi o azzurri e pelle molto chiara con sottotono caldo.

L'Estate si divide in: Estate Assoluta, Estate Soft Profonda, Estate Chiara ed Estate Soft Chiara.

E' una stagione FREDDA connotata da colori chiari, freddi, poco brillanti e tenui, come il grigio, il blu poco brillante, i rosa, i violetti.

Lo stereotipo di donna Estate ha i capelli biondo o castano cenere, occhi celesti o verdi, pelle chiara con sottotono freddo.

L'Autunno si divide in: Autunno Assoluto, Autunno Soft Chiaro, Autunno Profondo e Autunno Soft Profondo.

E' una stagione CALDA connotata da colori vibranti, caldi e densi come l'arancio zucca, il verde pino, il beige caldo.

Lo stereotipo di donna Autunno ha i capelli dorati o rossi, occhi marrone brillante e pelle ambrata-mielata.

L'Inverno si divide in : Inverno Assoluto, Inverno Brillante, Inverno Profondo ed Inverno Profondo Soft.

E' una stagione FREDDA connotata da colori glaciali, brillanti e scure, come il bianco e nero, il blu il verde smeraldo, il prugna.

Lo stereotipo di donna Inverno ha i capelli dal castano cenere al nero, occhi scuri o azzurro freddo e pelle con sottotono freddo rosea o olivastra.

E adesso sotto a trovare le vostre stagioni ed i vostri colori!

Spero di avervi dato un'infarinatura su questo meraviglioso e complesso mondo fatto di colori.

Ringrazio:

il Blog di Giusy de Gori "Rossetto e Merletto";

"PanoramaBio" ;

"Make Up Pleasure";

dai quali ho preso le foto e che mi hanno permesso di approfondire la tematica.

Per ora è tutto :)

Da un' Estate Soft Profonda

Sara

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Elena Chicahermosa (martedì, 02 aprile 2019 14:06)

    Molto interessante. Non mi resta che capire i colori più indicati per me.

  • #2

    Valentina (mercoledì, 10 aprile 2019 20:35)

    Argomento che mi interessa moltissimo e che sto approfondendo.sto cercando di capire a quale stagione appartengo in modo dapoter scegliere i colori che più mi valorizzano!

  • #3

    mara (giovedì, 23 maggio 2019 20:58)

    io faccio fatica a capire la mia stagione
    ho ripreso da mio papà i capelli biondi con una base cenere chiara che si riflessa di oro in estate, gli occhi marrone dorato con molte venature oro quasi verdastre e la pelle lattea luminosa con qualche efelide
    mio papà da piccolo era biondissimo e ha gli occhi leggermente più chiari dei miei sembrano proprio occhi di tigre
    io sono leggermente più scura ma cmq ho gli stessi colori
    a quale stagione potremmo appartenere?

  • #4

    serenella (martedì, 06 agosto 2019 03:00)

    salve, ho capito di essere un'estate assoluta. La domanda è : in estate come mi trucco? considera che tra l'altro mi è capitato di avere macchie brune in viso da 2 estati e il mio viso non è etereo. generalmente la mia abbronzatura è bronzea, mai scura, ma un po' si perde il colore chiaro ed etereo e non so che palette usare. ad esempio , la terra è da bandire e se volessi usarla per mimetizzare le macchie brune...che tono dovrei usare?