· 

Capelli grassi? Ecco i consigli

Chi non ha mai avuto a che fare con capelli grassi? O per un problema genetico o per un periodo di stress, ansia o per un'alimentazione poco equilibrata tutti hanno avuto a che fare con questo tipo di capello.

Siamo qui per dare consigli e suggerimenti per prendersi cura dei capelli grassi per avere sempre una chioma bella lucente e perfetta.

I capelli sono grassi quando vi è un eccesso di sebo: una sostanza grassa naturale che lubrifica il capello e lo protegge dall'inquinamento.

Le caratteristiche sono:

-capello unto, opaco e appiccicoso

-il capello si sporca più facilmente e continuamente

-la pettinatura e la piega dura pochissimo tempo.

Se ti ritrovi in una di queste caratteristiche allora scopri i nostri consigli e rimedi naturali per prenderti cura dei tuoi capelli.

Consigli

-per prima cosa utilizzare shampoo delicati e cercare di limitare i lavaggi

-diluire sempre lo shampoo

-alternare allo shampoo un cowash (ovvero un metodo di lavaggio più delicato in quanto si utilizza il balsamo anziché lo shampoo)

-cambiare la federa del cuscino ogni volta che si lavano i capelli (preferendo una federa di seta che trattiene meno il sebo perso nella notte)

-non strofinare in modo eccessivo la testa durante il lavaggio e non fare 2 shampoo.

Rimedi

-quando si diluisce lo shampoo aggiungere dell'idrolato di rosmarino o pompelmo che regolano il sebo

-fare ogni 15 giorni una maschera all'argilla verde al cuoio capelluto: l'argilla è ottima per eliminare le impurità e il sebo in eccesso.

-risciacquare i capelli con acqua distillata e il succo di mezzo limone: il limone ha proprietà astringenti per i capelli grassi

-fare un impacco con le erbe ayuverdiche, in particolare l'henné neutro ottimo per pulire in profondità il capelli, assorbire il sebo in eccesso, ma senza rovinare il cuoio capelluto.

Per aumentare l'efficacia si può aggiungere anche il neem.

 

Prova ad adottare questi semplici consigli e rimedi e vedrai che i tuoi capelli saranno lucidi e perfetti!

Elisa

Scrivi commento

Commenti: 0