· 

Che Grattacapo!Scrub capelli a confronto

Holaaaaa!

Benvenute alla lettura di questo mio primo articolo nel Blog de La Mia Truccheria!

Oggi Vi porto nel fantastico mondo degli scrub capelli , elemento basilare nella mia routine, per ripulire il cuoio capelluto ogni 7/15 gg da polvere, smog e pelle morta.

Gli scrub per il cuoio capelluto, determinano non solo la salute dello stesso, ma anche del nostro capello che come sappiamo, crescerà sano e forte solo e unicamente se viene curato dalla radice, ma passiamo nello specifico ai nostri protagonisti del Testa a Testa di oggi:

 

Alkemilla - Scrub Cuoio Capelluto

Al suo interno troviamo estratti vegetali biologici di Lino, Lampone, Limone, Cocco, Ribes Nero e Mirtillo, che servono a nutrire in profondità il capello, oltre poi all’estratto di mango e passiflora dalle proprietà protettive e lenitive, sono presenti microgranuli e acido glicolico per effettuare un’esfoliazione meccanica ed enzimatica.

E’ consigliato applicare una noce di prodotto dopo lo shampoo su capello umido e massaggiare con i polpastrelli facendo lavorare i microgranuli e lasciare in posa per 5 minuti, risciacquare poi abbondantemente con acqua, proseguire con la normale routine per i vostri capelli.

Personalmente ho provato ad utilizzare il prodotto non solo nel modo consigliato, ma anche prima dello shampoo per verificare gli effetti in entrambi i casi sul mio cuoio capelluto di natura normale ossia né secco né grasso (ho la fortuna di poter fare lo shampoo ogni 5/7 gg).

La consistenza del prodotto si presenta cremosa, i microgranuli si sciolgono istantaneamente durante i primi secondi del massaggio, cosi com’ è percettibile nell’immediato, una sensazione di freschezza data dal mentolo che pero’ va rapidamente a svanire durante il risciacquo come, allo stesso tempo, anche l’odore che a primo impatto risulta appunto mentolato e a tratti dolciastro evapora in pochi minuti.

Risultato? La cute si presenta pulita, i capelli lucidi e con maggior volume, l’effetto su di me dura circa 3 giorni, a seguito dei quali ho bisogno di legare i capelli per ‘’camuffare’’ il capello sporco alle radici e poter tirare avanti qualche giorno prima del lavaggio.

Ingredienti: Aqua [Water] (Eau), Cetearyl alcohol, Behenamidopropyl dimethylamine, Polylactic acid, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract (*), Rubus idaeus (Raspberry) fruit extract (*), Cocos nucifera (Coconut) fruit extract (*), Citrus medica limonum (Lemon) fruit extract, Ribes nigrum (Black currant) fruit extract (*), Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract (*), Mangifera indica (Mango) fruit extract, Passiflora edulis flower extract, Panthenol, Menthol, Lactic acid, Benzyl alcohol, Parfum [Fragrance], Potassium sorbate, Sodium benzoate, Glycerin, Guar hydroxypropyltrimonium chloride, Coumarin, Glycolic acid, Lactide.

Prezzo : 12,50 € per 150m

Reperibile negli e-commerce e bioprofumerie.

Natura Siberica - Pro Oblepikha Scalp Scrub

Lo Scrub per lo scalpo di Natura Siberica si presenta come una cremina gellificata di color marroncino-ambrato al cui interno troviamo microgranuli di media grandezza che per spessore e colore danno molto l’idea, almeno a me, dello zucchero di canna ( elemento che amo per il cowash fatto in casa…ma questa è un’altra storia, di cui magari vi parlerò in altra occasione ;) ) che vanno a sciogliersi dopo una lunga frizione e acqua calda sulla nostra testa, ma capita facilmente che nonostante il risciacquo, rimanga qualche granellino incastrato tra i vostri capelli, motivo per cui come indicato, deve essere utilizzato rigorosamente prima dello shampoo, di modo che allo step successivo, vadano via gli ultimi residui del trattamento.

L’odore per quanto mi riguarda, oltre a quello della menta in sottofondo data la presenza del mentolo e menta piperita, ricorda sfacciatamente quello delle famose Bubble Gum mangiate o quanto meno conosciute dalle nostre generazioni….le Big Bubble! quindi parliamo di un profumo fruttato/fragoloso.

Risultato? Si percepisce una purificazione profonda della cute, così come un effetto riequilibrante, il capello si mostra pulito e voluminoso per parecchi giorni (nel mio caso tranquillamente una settimana).

Grazie alla presenza al suo interno di Vitamine e aminoacidi, siamo di fronte ad un capello nutrito e riparato, inoltre poi, abbiamo l’Olio di Olivello Spinoso Altai e l’Olio di Amaranto che favoriscono la produzione di cheratina, che donano forza e lucentezza ai capelli ed infine La Calendula, la Menta Siberiana selvatica e l’Oxalis che non a caso, rivitalizzano il cuoio capelluto, nutrendo i capelli alle radici.

Inci:

Aqua, Sodium Coco-Sulfate, Pinus Sibirica Shell Powder, Lauryl Glucoside, Acrylates Copolymer, Cocamidopropyl Betaine, Sodium Chloride, Rubus Idaeus Seed Powder, Hippophae Rhamnoidesamidopropyl Betaine(HR), Hippophae Rhamnoides Fruit Oil*, Menthol, Argania Spinosa Kernel Oil*, Pineamydopropyl Betaine(PS), Glyceryl Undecylenate, Glycolic Acid, Mentha Piperita Leaf Water*, Calendula Officinalis Flower Extract*, Bisabolol, Achillea Asiatica Extract(WH), Arctium Lappa Root Extract*, Oxalis Tetraphylla Extract, Citric Acid, Urtica Dioica Leaf Extract*, Geranium Sibiricum Extract(WH), Juniperus Sibirica Extract(WH), Sodium Ascorbyl Phosphate, Tocopherol, Rethinyl Palmitate, Sodium Hydroxide, Sodium PCA, Sodium Lactate, Arginine, Asparctic Acid, PCA, Glycine, Alanine, Serine, Valine, Proline, Threonine, Isoleucine, Histidine, Phenylalanine, Parfum, Benzyl Alcohol, Ethylhexyglycerin, CI 16255, Caramel CI 1598.

Prezzo e reperibilità: 11 euro circa per 200 ml.

Attualmente reperibile su Amazon al prezzo piu’ conveniente e su non molti e-commerce italiani. 

Chi avrà vinto questo Testa a Testa di oggi??

Vi ho già premesso che ho un capello che resta pulito, utilizzando i prodotti giusti, anche 7 giorni, parliamo di una lunghezza sotto le spalle, uno spessore medio, normali alla radice e tendenti al secco alle punte; non ho particolari problemi alla cute né esigenze specifiche, ma nei periodi di stress oltre alla caduta, può capitare che avverta un po’ di prurito, dovuto a volte anche a qualche prodotto non proprio naturale, che può aver utilizzato il parrucchiere su di me, inoltre potrei aver bisogno di un effetto volumizzante che trovo segno di capello bello e sano.

La risposta a tutte le mie esigenze, è sicuramente lo scrub di Natura Siberica che consumo a vagonate e trovo ad oggi insostituibile, nonostante ami provarne sempre di nuovi.

Adoro la consistenza dei microgranuli perché “grattano” il cuoio capelluto in profondità lasciandomi proprio la sensazione di rimozione e detersione, a differenza purtroppo dello Scrub Alkemilla, che trovo paradossalmente troppo delicato e poco incisivo. Altro elemento a favore del primo scrub, è sicuramente la durata dell’effetto, i capelli li deterge e li mantiene puliti a lungo, come già detto, mentre il secondo arriva a sporcarmeli prima e mi costringe ad anticipare i tempi del lavaggio successivo, detto ciò ho la percezione che quest’ultimo sia più adatto a capelli spessi e magari più secchi mentre il primo a capelli più sottili e grassi/normali.

Voi cosa ne pensate? Li avete provati?

Fateci sapere!

 

Alla prossima ^_^

Eli

 

 

 

 

*immagini prese dal web

Scrivi commento

Commenti: 11
  • #1

    Mary (martedì, 05 febbraio 2019 14:31)

    Grazie per l' articolo dettagliato io sono una afficionados di natura siberica penso proverò il prodotto velocemente!

  • #2

    Elena M. (martedì, 05 febbraio 2019 16:36)

    Grazie a te Mary per il commento!Se conosci già il brand poi,davvero non puoi far a meno di provare questa chicca�

  • #3

    Rossella (martedì, 05 febbraio 2019 23:39)

    Fantastico testa a testa, brava Elena! Le recensioni sono molto dettagliate e mi hanno invogliata a provare lo scrub di Natura Siberica! Vediamo come si comporterá sui miei capelli! A presto e ancora complimenti;)*!

  • #4

    Elena M. (giovedì, 07 febbraio 2019 17:44)

    Ti ringrazio tantissimo Rossella!Fammi sapere come ti troverai con lo scrub di N.S allora�

  • #5

    Sara (venerdì, 08 febbraio 2019 11:19)

    Ottima recensione!Concordo con te sull'Alkemilla per il quale avevo grandi aspettative ma sono rimasta un po'delusa.Proveró presto quello di Natura Siberia,sono troppo curiosa!

  • #6

    Annarita (venerdì, 08 febbraio 2019 12:16)

    Complimenti per l’ottIma recensione!provero’sicuramente lo scrub di natura siberica,sembra si sposi alle esigenze del mio cuoio capelluto che necessita un trattamento più energico.

  • #7

    Daniela (venerdì, 08 febbraio 2019 18:59)

    Grazie per la dettagliata descrizione dei prodotti, era da tempo che cercavo uno scrub adatto ai miei capelli, ma non sapevo cosa scegliere. Mi orienterò verso Natura Siberica. Spero in altri tuoi consigli per esempio suo cowash che hai citato.

  • #8

    Amina (sabato, 09 febbraio 2019 20:44)

    Bravissima, una recensione veramente completa ed accurata, ricca di informazioni interessanti! Ho provato una sola volta lo scrub Alkemilla e mi e' stata sufficiente per capire che non riuscira' a prendere il posto del mio amatissimo Natura Siberica, quindi approvo in pieno il verdetto finale � Continuerò a leggerti molto volentieri �

  • #9

    Daniela (sabato, 23 febbraio 2019 07:39)

    Ho utilizzato alkemilla, mi piace per come lascia morbidi i capelli ma effettivamente il potere scrubbabte è minimo, in compenso in estate è fantastico per l'effetto ...glaciale �

  • #10

    Valentina (domenica, 24 febbraio 2019 18:46)

    A questo punto SENTO di avere bisogno dello scrub di Natura Siberica!!!

  • #11

    Elena (martedì, 26 febbraio 2019 21:37)

    Ahhahaha!grande Valentina!!!fammi sapere�