· 

Fiera Internazionale dell'Estetica, le novità bìo

La Fiera di Roma ha ospitato la nuova edizione di Roma International Estetica dal 3 al 5 Febbraio. I professionisti della bellezza si sono dati appuntamento in Fiera ai padiglioni 3 e 4 ingresso Est, per l’evento sulla Estetica che è ormai diventato un’imperdibile kermesse nel panorama degli appuntamenti romani per gli operatori del settore. Tutto ciò che riguarda bellezza, medicina estetica, fashion nail, cosmesi tradizionale ma anche innovazione, viene passato “ al microscopio” e piacevolmente presentato con spettacoli, sfilate, trendy news, workshop, convegni da e con esperti di fama internazionale ed ospiti noti, nonché confronti con professionisti del settore ma anche avvocati e psicologi,  in grado di rispondere alle loro curiosità, necessità e a quelle sempre crescenti dei loro clienti, di spiegare l’esistenza di nuovi protocolli e insegnare ad applicarli allo scopo di indurre una crescita professionale con corsi di formazione sia base che avanzata.

Roma International Estetica è rivolta principalmente ai centri estetici e per essi crea nuove opportunità di condivisione e informazione su tutte le novità del settore da parte degli espositori. 

Il padiglione 4 era interamente dedicato alla parte più professionale dell’estetica, alla medicina, a convegni e servizi, nonché alle aziende altamente specializzate, invece il padiglione 3 accoglieva gli espositori che potevano maggiormente suscitare l’interesse del “cliente medio”. Infatti non sono mancate delle ottime occasioni grazie a brand che sono ormai una comprovata garanzia per questo evento. 

Sebbene gli stand  più numerosi riguardano il mondo Nail nella sua interezza, Roma Estetica International si è adeguata alle tendenze del momento e strizza l’occhio al Bio soprattutto nel campo dello Skincare. 

Infatti gli stand più interessanti si sono occupati di proporre una nuova “Beauty Routine” con prodotti a base di siero di Vipera, Bava di lumaca o olio di Argan puro del Marocco, realizzati con tecniche diverse a seconda della identità biologica del brand.

Le novità Bio e le proposte più interessanti di questa Roma International Estetica, sono state:

Centisia, l’azienda ha presentato la sua linea “Bio Cosmetici Fior di Bosco”, del resto opera ormai nel campo della cosmesi naturale da oltre vent’anni. I suoi prodotti seguono un progetto di produzione a km 0, grazie alla collaborazione con aziende agricole "amiche" che sposano in pieno la loro filosofia aziendale. I prodotti messi in risalto nello stand e quelli maggiormente richiesti sono stati: il Siero Intensivo Viso (rigenerante) Bava di Lumaca e Bava di Lumaca purissima al 100%,  venduti singolarmente o in abbinamento con la crema Rigenerante alla Bava di Lumaca, segue il Siero Intensivo Viso Veleno di Vipera (rimpolpante) anch’esso abbinato con la crema viso 24 H al Veleno di Vipera.

Bio Nice, azienda che si occupa di linee cosmetiche per il trattamento di viso (principalmente antiage) e corpo  con sieri e creme a base di Acido Ialuronico, Bava di Lumaca e Cellule Staminali, queste ultime prodotte con principi attivi naturali di provenienza biologica. Iprodotti maggiormente richiesti in fiera sono stati: la crema viso Complex a base di Elastina e vitamina E, la linea Siero Hyaluronic che comprende un Siero contorno occhi e labbra ed un siero viso, collo e décolleté entrambi concepiti con una formula a 5 tipi di acido ialuronico a diverso peso molecolare e ad alto grado di purezza, il quale opera a più livelli per potenziare al massimo l’effetto rimpolpante labbra ed un siero viso, collo e décolleté entrambi concepiti con una formula a 5 tipi di acido ialuronico a diverso peso molecolare e ad alto grado di purezza, il quale opera a più livelli per potenziare al massimo l’effetto rimpolpante. A seguire la Crema Staminal Gold, caratterizzata dalla presenza di cellule staminali vegetali provenienti da ben 15 tipi diversi di alghe di Israele, con Collagene, Vitamina E e Aloe, attivi adatti a stimolare la rigenerazione cellulare e a contrastare i segni del tempo. Sono state proposte anche un paio di novità per il corpo .

Helix Extra, azienda che si occupa di cosmetici naturali ha presentato come novità la Linea Bio. I suoi  prodotti sono realizzati con materie prime reperite nei luoghi di origine (raccolta spontanea), con formulazioni che rispettano la pelle e l'ambiente (biodegradabili) e con attenzione specifica al "Made in Italy". Trattasi di cosmetici eco biologici consapevoli e "cruelty free" (non testati sugli animali) formulati con ingredienti naturali e biologici accuratamente selezionati. Inoltre sono formulati, prodotti e confezionati seguendo tutte le normative CEE vigenti, sono microbiologicamente testati da un laboratorio esterno specializzato in cosmesi naturale certificata e riconosciuto dal Ministero della Sanità e, soprattutto, sono completamente privi di:

 

parabeni;

petrolati;

peg;

ogm;

siliconi;

allergeni;

profumi di sintesi. 

La linea di prodotti Bio a base di siero di lumaca puro è 100% italiana, le lumache hanno una alimentazione

rigorosamente naturale e bio, la bava di lumaca filtrata è purissima e biologica, contiene naturalmente: Allantoina, Elastina ,Collagene, Acido Glicolico, Mucopolisaccaridi, Vitamine A,C, E.

Mecap

Scrivi commento

Commenti: 0