· 

Creamy Comfort Foundation, tutta la verità...

Salve Gente!

Eccoci qui a parlare del fondotinta Creamy Confort di Neve Cosmetics.

Ho acquistato il Creamy Comfort sul lamiatruccheria.it e lo utilizzo da circa un mese e poco più: l’ho indossato tutta la giornata, applicato con tecniche diverse e messo alla prova nelle più svariate situazioni. Per parlarne al meglio dividerò questo articolo in sezioni per cercare di analizzare il prodotto sotto vari aspetti.

TIPOLOGIA DI PELLE

Si tratta di un fondotinta adatto alle pelli secche perché dona idratazione costante e continuativa e non segna la pelle neanche dopo ore dall’applicazione.

SCELTA DEL COLORE

La mia è una pelle chiara dal sottotono Giallo. Inizialmente ero decisa a comprarlo nella colorazione Medium Warm ma siccome non era disponibile sul sito ho optato per la colorazione Medium Neutral che è risultata essere più adatta al mio colorito. E’ un fondo che tende ad ossidare una volta applicato, soprattutto se viene stratificato e, nonostante mi regali un aspetto “pelle sana”, credo che la prossima volta opterò per la colorazione più chiara con sottotono Warm al fine di poterlo stratificare in libertà.

METODO DI APPLICAZIONE

 

Ho provato ad applicare il prodotto con la BEAUTY BLENDER, con un PENNELLO a setole sintetiche e piatte e con le MANI.

Sconsiglio di utilizzare la BEAUTY BLENDER perché essendo un prodotto che va bagnato prima non si sposa bene con la composizione del fondotinta che con l’acqua tende a sciogliersi. Il PENNELLO stende bene il prodotto ma non riesce a far sì che questi si fonda perfettamente con la pelle diventando impalpabile e quindi è una tecnica di applicazione soggettiva.

Il metodo che io ho preferito in assoluto è quello con le MANI: il prodotto si scalda se lavorato con le mani diventando impercettibile una volta applicato.

In questo modo si ottiene in risultato naturale, luminoso e non eccessivo. Per fissarlo io ho sempre usato la cipria di Purobio.

INOLTRE…

·         È UN FONDO CHE VA APPLICATO SU PELLE IDRATATA MA ASCIUTTA: sconsiglio di utilizzare creme

·          

·         idratanti eccessivamente ricche perché lasciano la pelle troppo umida. Il mio consiglio è di idratare la pelle, truccare gli occhi e per ultimo mettere il fondo.

·         NON E’ UN PRODOTTO CHE SI ASCIUGA COMPLETAMENTE: quello che per molti è un difetto, per chi ha pelle secca e leggermente segnata o molto segnata è una manna dal cielo perché permette di avere il viso idratato a lungo e quindi sempre rilassato.

·         NON E’ UN PRODOTTO WATERPROOF: per me che ho sempre usato fondi fortemente idratanti e non waterproof questo non consiste un problema. Con il tempo ho imparato a non toccare il viso quando truccato ovviando a qualsiasi inconveniente.

COSA NE PENSO:

Nonostante abbia amato da subito questo prodotto ci ho messo un po' a capirlo al cento per cento ma una volta riuscita ad entrare in sintonia è diventato per me indispensabile.

Più che un fondotinta è una vera e propria cura per la mia pelle che ogni sera è sempre più idratata e morbida. Lo sconsiglio alle pelli grasse ma lo raccomando alle pelli mature.

Lo considero un fondotinta da giorno, per la sera o comunque per le occasioni importanti preferisco affidarmi a qualcosa di più “pesante” ma nella mia routine quotidiana, soprattutto nei giorni più freddi, è un prodotto che non può e non deve mancare.

 

Promosso a pieni voti non mancherà mai nella mia trousse!

Angela

Scrivi commento

Commenti: 0