GUIDA ALLA scelta dello shampoo

Brainstorming Shampoo!

L’articolo di oggi è rivolto alle #shampooaddicted: a chi prova e riprova sempre shampoo nuovi sperando finalmente di trovare quello giusto e a chi pensa che la ricerca dello shampoo sia paragonabile alla “Ricerca del Santo Graal”!

Prima di iniziare però, vi esorto a smettere di usare prodotti per capelli che contengono siliconi.

Ormai sono anni che acquisto solo shampoo ecobio e con ingredienti (INCI) naturali e non dannosi alla cute e alla struttura del capello. Il passaggio richiede un po' di pazienza in quanto la disintossicazione del capello dai siliconi avviene in modo molto graduale ma….Vedrete che differenza!

Di seguito elencati gli shampoo da me consigliati per ogni tipologia di capello e problematica.

Capelli colorati: LaveraHair Pro Shampoo Capelli Colorati

 

Lo shampoo per capelli colorati della serie Hair Pro di Lavera protegge, nutre e illumina il capello, conservandone la brillantezza e la morbidezza. La formulazione contiene estratti bio di cranberry dalle note virtù antiossidanti e di avocado, ricchi di acidi grassi insaturi che proteggono dalla perdita di umidità. 250ml per circa 4.00 euro

Cuoio capelluto sensibile: Lavera Pro Basis Sensitiv Shampoo

 

Ha un inci molto molto delicato a base di aloe barbadensis e mandorle dolci con effetto rinfrescante ed idratante. I capelli sono morbidi e lucenti e la cute rivitalizzata. Ottimo per lavaggi frequenti. Vegan e senza glutine dal prezzo anche abbastanza contenuto. 250ml per circa 4 euro

Capelli secchi e danneggiati:

 

Per questa tipologia di capelli non posso che consigliare lo shampoo della linea francese Cattier. L’idratazione e la morbidezza sono garantite dall’olio di noce di macadamia e dall’estratto di bambù. Altri elementi importanti come le piante officinali, le proteine del grano e l’olio di soja arricchiscono la formula con proprietà antiossidanti, emollienti, protettive e riparatrici. Dona una profumazione gradevole. 250ml per circa 9.00 euro

Capelli grassi: LaSaponaria - Shampoo Salvia e Limone

 

Ricco di preziosi estratti vegetali di salvia, limone e ortica, dall'azione astringente e normalizzante. Formulato con tensioattivi delicati ricavati dal girasole e dalla noce di cocco, deterge con delicatezza senza seccare le punte e senza stimolare ancora di più la produzione di sebo come avviene con gli shampoo aggressivi. Ha un'azione deodorante e rinfresca tutta la testa. 200ml per circa 8 euro.

Capelli spenti devitalizzati: Sante Naturkosmetik Shampoo Illuminante Bio-Arancia e Cocco

 

Nuova energia per i capelli spenti e opachi! La sua formula con i principi attivi del succo di aloe vera, dell'estratto di cocco e dell’olio essenziale di arance biologiche dona lucentezza e volume. E’ adatto a tutta la famiglia, indicato anche per lavaggi frequenti sebbene il capello risulti a lungo ben pulito, leggero e morbido. E’ lo shampoo che ho acquistato di più in assoluto! Il prezzo inoltre è davvero invogliante: 200ml per circa 4 euro.

Capelli con forfora: Natura Siberica Shampoo Anti Dandruff

Questo shampoo delicato è stato appositamente formulato per diminuire la forfora e la desquamazione. L’ estratto di muschio di Quercia è l’antisettico naturale che agisce insieme all’ Artemisia artica. Ha un gradevole profumo di menta e lascia una piacevole sensazione di freschezza sulla cute. Aumenta il volume dei capelli, allevia l’irritazione, previene la forfora, rinforza i capelli e regola il sebo. 400ml per circa 8 euro.

Alla prossima! Seguitemi su https://www.instagram.com/nrbeautydiary/