sopracciglia: mi hanno rovinata!

Dodici anni or sono, decisi di affidare le mie sopracciglia una persona esperta, lo stile "Brooke Shield" non andava più di moda da tempo ed erano così folte che mal si armonizzavano al mio viso ormai adulto. Essendomi trasferita da poco non conoscevo nessuno, tantomeno centri estetici di sicura professionalità, per tale motivo cercai informazioni tramite le mie nuove vicine. Due di loro, madre e figlia, si proclamavano assolutamente soddisfatte di una estetista che faceva loro la cortesia del servizio domiciliare. Decisi allora di propormi come terza del loro futuro appuntamento. La ragazza molto giovane appariva molto esperta, tutto era perfettamente sterilizzato e professionale ma.....

Il problema sta proprio in questo "ma": in pratica le mie sopracciglia dopo il trattamento erano orrende, una forma obsoleta, oscena e non armonica con i miei tratti somatici, erano state completamente estirpate a mo' di erbaccia e ridotte al minimo, specialmente nella parte esterna e il danno coperto in modo goffo con il disegno della matita. La forma era sottilissima in stile Bella Epoque e a parte la pessima estetica, erano rimaste davvero quattro sopracciglia "spelacchiate". È consuetudine consolare le malcapitate con un compassionevole ricresceranno e spesso è vero. Le sopracciglia dopo tutti questi anni sono ricresciute ma non nel terzo esterno. Le mie, al naturale, adesso, appaiano assolutamente mozze!!!!

 

Naturalmente basta avere un minimo di basi di make up per sapere che le sopracciglia sono fondamentali per il trucco ed è semplice rendersi conto, provando lo schema della forma con la matita per verificare punto di inizio e di fine nonché l'angolo più alto, che nulla coincideva dopo l'operato dell'estetista. Le ho provate tutte per cercare di riparare almeno parzialmente al danno ma non ho risolto nulla.

Fanno fatica a ricrescere, crescono rade o addirittura, come ho già detto, nella parte esterna non crescono più. Quindi ora mi ritrovo una ricrescita con peletti molto spessi, duri, radi e quindi buchi grossi come crateri, più una mutilazione esterna.

 

In tutti questi anni di "bloggeraggio" ho ascoltato tanti pareri e chiesto informazioni, in teoria si dovrebbe lasciar crescere tutto in modo naturale senza ritoccare e poi ripulire affidandosi a mani veramente esperte e qualificate. C'ho provato ma purtoppo nulla di nuovo è accaduto sulla parte monca. Dovrei fare un tatuaggio ma francamente ho delle perplessità, per cui al momento l'unica soluzione è sistemarle con un buon disegno e sperare in un miracolo! La morale di tutto ciò è: "affidatevi sempre a persone di cui siete sicure".

http://mecapp.blogspot.com/