LABBRA SCREPOLATE:5 RIMEDI

E’ inverno e con le basse temperature e il vento le labbra, essendo zone molto sensibili e delicate, sono le prime che accusano il colpo perdendo la loro naturale idratazione e morbidezza. Le labbra screpolate e secche, accompagnate dalla classica sensazione di “pelle che tira”, hanno bisogno di attenzioni e coccole, di protezione e di molta cura.

Un’ottima protezione quotidiana delle labbra è l’utilizzo costante di creme idratanti e stick dall’azione nutriente ed emolliente. Facciamo però attenzione all’inci! Molti degli stick in commercio sono a base di paraffina, un ingrediente che dona un effimero sollievo ma che non cura le labbra, motivo per cui si entra in un vero e proprio circolo vizioso! Gli ingredienti migliori che regalano idratazione e protezione sono il burro di karité, il burro di cacao, gli oli vegetali quali olio di avocado, olio di germe di grano, olio di mandorle dolci, olio di cocco ecc.) e le cere come per esempio la cera alba. Utile anche l’aloe dall’azione cicatrizzante.

Per eliminare le cellule morte e le fastidiose pellicine e preparare la pelle ad una completa idratazione partiamo dallo scrub. In commercio ne esistono già di pronti e validi, come lo scrub goloso della biofficina toscana a base di ingredienti naturali, ma per chi avesse voglia di rimedi homemade, basta mescolare in un cucchiaio un po' di miele con un pizzico di zucchero di canna e passarlo delicatamente sulle labbra.

 

Morbidezza assicurata!!!

Si passa quindi all’idratazione: preferisco gli stick, pratici da portare in giro e tutti ovviamente certificati bio e con ottimi ingredienti. In questo periodo sto usando Yves Rocher linea Bio “balsamo labbra nutriente”.

Facile da stendere grazie all’applicatore lascia le labbra idratate e anche un po' lucide. Balsamo labbra Greenatural all’aloe. Anche questo morbido sulle labbra, dal gusto “neutro”.

Balsamo labbra Dr. Bronner’s alla menta, quello che sto amando di più!

Infine, suggerirei un impacco notturno. Questo balsamo labbra AKAMUTI nel pot al miele e camomilla lo adoro. Ha un odore di camomilla molto persistente che però a me non dispiace affatto. Purtroppo la mancanza di un applicatore “igienico” non consente di portarlo in giro, motivo per cui lo utilizzo la sera prima di andare a letto. Lo utilizzo come impacco, un bello strato sulle labbra e al mattino le trovo rigenerate. Provare per credere!