dupe , che passione! #1

Anche a voi piace andare a caccia di DUPE in campo cosmetico?

Io mi informo spesso sulle opzioni economiche che possano rendere prestazioni al pari o simili agli originali.

E´un modo comodo e poco dispendioso per vedere se quel determinato prodotto fa per noi prima di acquistarlo, oppure chi ama collezionare, testare e comparare si diverte a cercare le somiglianze fra i due.

Parte oggi una rubrica dedicata ai migliori DUPE presenti sul mercato ED ALLA VERIFICA DI QUESTI .

 

 Iniziamo con i primi 5 a mio parere più validi, fateci sapere nei commenti quali sono i prodotti per i quali avete urlato "AL DUPE"!

1…Velvet Teddy MAC VS Bare it All WET’N’WILD

Per me uno dei Dupe piú azzeccati, per colore, texture, performance e durata.

Se non avete Velvet Teddy e volete destinare i vostri soldi ad un altro proiettile MAC (19€), può essere una valida alternativa prendere Bare it All, a soli 2,99€…una bella differenza eh?!

 

L’ unica pecca é il packaging di quest’ ultimo, che nulla a che vedere con i bullet solidi e professionali di MAC, ma se non vi importa, il prodotto é veramente valido.

2 …Chocolate Bar TOO FACED VS I Heart MAKEUP Chocolate -MAKEUPREVOLUTION

Ecco qui un altro dupe per chi vuole aspettare a spendere i 45,00€ necessari per l’ originale e magari testare se il range di colori presenti fa per se.

Nell’ immagine vedete sulla sinistra gli swatch della Too Faced e sulla destra quelli della Makeuprevolution.

Certo il packaging da collezione della Chocolate Bar e il suo profumo paradisiaco ce la fanno desiderare tanto, ma per meno di 10,00€, se abbiamo un budget da rispettare, direi che l’ acquisto del suo dupe é sensato.

 

Non abbiamo infatti gravi difetti a livello di pigmentazione in questo prodotto, le cialde sono posizionate esattamente come l’ originale, qualche colore é meno vibrante e più polveroso, però la palette I Heart Chocolate di makeuprevolution, come le altre della loro linea che “fanno il verso” alle high end, non sono niente male per un utilizzo quotidiano. Con un primer sotto gli ombretti durano bene e anche la confezione é comunque carina, di plastica compatta a forma di tavoletta di cioccolato.

 

3…Brow Wiz ANASTASIA BEVERLY HILLS VS Micro Brow Pencil NYX

Anche questo per me é un paragone bello azzeccato.

Io AMO le micro mina di Nyx e devo dire che sono riusciti a creare un prodotto pari ad uno di lusso come le Brow Wiz.

Lo stylo é praticamente lo stesso, lo spoolie ugualmente e devo dire anche la gamma colori ha diversi dupe.

 

Io uso la taupe di nyx, perfetto tono ne troppo cenere ne troppo caldo, la pasta della mina é morbida al punto giusto e dura tutto il giorno, alla metà del prezzo della famosissima Anastasia Beverly Hills (20$ca).

 

4…Narsissist NARS VS Face Form SLEEK

Il Narsissist Cheek Kit della Narsracchiude al suo interno 3 bestseller del marchio, l’ illuminante DEVOTEE, il blush ORGASM e il bronzer LAGUNA.

Un costo di circa 50$, per un prodotto di alta profumeria con tre polveri così performanti é anche un buon prezzo, i kit da piú prodotti in uno sono nati per risparmiare qualcosa, ma per chi non avesse intenzione comunque di spendere una tale somma, può trovare un dupe economico nella Face Form countouring palette di Sleek, nella tonalità Light.

Il bronzer ha una formula abbastanza burrosa, texture matt ma non completamente, é lievemente satinata, ed ha una colorazione neutra dal sottotono caldo adatta alle pelli più chiare.

L’ illuminante al centro ha una base champagne rosata, un finish frost, rimane indossabile sia di giorno che stratificabile per la sera.

Il blush, dupe di Orgasm come tanti se ne trovano sul commercio, ha una buona pigmentazione e un forte riflesso pesca/dorato in superficie, vi devono piacere i blush così luminosi. Io lo trovo adorabile per un look a tutto glow!

 

La palettina, compatta, dotata di pratico specchietto, é ottima da portare in viaggio per risparmiare spazio nel beauty, contouring a posto con un solo prodotto, ad un costo di soli 12€.

5…Soleil Tan CHANEL VS Bronzing Primer BOURJOIS

Le Soleil Tan di Chanelé il famosissimo bronzer universale in crema proposto in una colorazione universale, che dovrebbe rispecchiare le esigenze di tutte le carnagioni,riscaldando il viso e donandogli quell’ effetto baciato dal sole.

Si può applicare sia sotto che sopra al fondotinta e stratificarlo fino a raggiungere la gradazione desiderata. Un ottimo prodotto, ma dal costo proibitivo, 30gr per circa 40€.

Diciamo é piu uno sfizio, qualcosa che ci si regala o fa regalare.

Ma se volessimo provare un prodotto simile a minor prezzo, ci viene incontro il brand parigino Bourjois, che propone un bronzer in mousse, ben sfumabile e dalla consistenza molto simile a 14€ circa.

Anche qui colorazione universale, una formula che si fonde con l' incarnato e si asciuga, regalando un colorito sano e abbronzato e permettendo di saltare il bronzer in polvere oppure applicarglielo al di sopra, a mo' di primer.

Da una parte con Chanel abbiamo un marchio high end con packaging di lusso, dall’ altra con Bourjois abbiamo un packaging più cheap ma, per compensare, una profumazione di cioccolato paradisiaca.

 

CURIOSITÀ: sapete da dove deriva il nome Bourjois? Dal Signor Alexandre Napoléon Bourjois, il creatore del primo blush in polvere nel 1863.


Spero vi sia piaciuto il post ragazze! Fatemi sapere quali sono i vostri dupe più azzeccati e ci sentiamo presto con la seconda parte della rubrica!

 

Stay Rock,  https://makeupsinner.wordpress.com/